alessandro d'agostino

 

VOLO CANCELLATO IN TEMPI DI COVID IL GIUDICE DI PACE DI BARI CONDANNA IL VETTORE A RISARCIRE I DANNI

Il Giudice di Pace di Bari con una recentissima pronuncia di febbraio 2021, destinata a fare scuola , ha condannato il vettore aereo Easyjet Airlines Company LTD al pagamento in favore di una passeggera italiana la compensazione pecuniaria di € 250,00 ed il risarcimento del maggior danno , patrimoniale e morale subito in conseguenza della cancellazione de volo MILANO - BARI del 09.03.2020 , ovvero nei primi giorni di diffusione della pandemia. Nella specie, la sig.ra D. P. giunta in aeroporto a Milano la mattina del 09.03.2020 proveniente da altro volo estero, al fine di imbarcarsi in serata sul volo che la sera avrebbe dovuto riportarla a Bari, si vedeva comunicare direttamente in loco senza aver ricevuto alcun preavviso, che in realtà il viaggio non sarebbe stato effettuato. Inoltre il personale aeroportuale ivi presente non forniva alcuna assistenza , non rimborsando il biglietto , nè offrendo la riprotezione, costringendo la passeggera a riprogrammare in fretta e furia il rientro

Apri
https://www.my101.org/altro-profilo.asp?u=162