Giovanni

 

in ricordo di Gigi Proietti

Con il patrocinio della Città Metropolitana di Roma Capitale, il Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria, organizza una conversazione in remoto avente come tema “in ricordo di Gigi Proietti”.La Città Metropolitana di Roma Capitale ha disposto al sodalizio culturale reggino tale concessione in quanto l’iniziativa è stata ritenuta di particolare valore e significato sia per l’Ente che per la comunità metropolitana. Trasformista, mattatore, artista a tutto tondo, nel corso della sua carriera ha sperimentato con successo anche la strada del doppiaggio. Da Gatto Silvestro nel 1964 alla voce prestata ai grandi divi hollywoodiani, da Robert De Niro a Charlton Heston, Richard Burton, Marlon Brando, Sylvester Stallone e Dustin Hoffman. Sua la voce dei due draghi siamesi Devon e Cornelius nel film d'animazione “La spada magica - Alla ricerca di Camelot”, è stato la voce di Kevin Costner in “Attraverso i miei occhi”, la Voce della Morte in “Brancaleone alle crociate”, “il Genio in Aladdin”.... Continua a leggere

 

A Reggio Calabria conversazione da remoto su incontro da remoto su Ettore Petrolini

Con il patrocinio della Città Metropolitana di Roma Capitale, il Circolo Culturale “L’Agorà” organizza, in remoto, un’apposita giornata di studi sul tema “I grandi umoristi: Ettore Petrolini”. La Città Metropolitana di Roma Capitale ha disposto al sodalizio culturale reggino tale concessione in quanto l’iniziativa è stata ritenuta di particolare valore e significato sia per l’Ente che per la comunità metropolitana. Alla base del suo repertorio c’è la “macchietta’, alla quale diede lustro creando personaggi ben delineati e di spessore, che diventarono punto di riferimento per il teatro comico dell’epoca e non solo: “Gigi er bullo‘, “Sor Capanna‘, “i Salamini‘, “Fortunello‘. Petrolini divenne il re dello sberleffo, della burla, della satira pungente, con la quale condannò ipocrisia e malcostume non risparmiando nessuno, né popolani, né potenti e neppure il regime fascista, che criticò con sapiente sarcasmo, anche con “Nerone” . Da queste cifre la nuova conversazione organizzata in remoto

 

"Storia del Cabaret" nuova conversazione del Circolo Culturale "L'Agorà"

Il cabaret (o, meno usato, cabarè) è storicamente una forma di spettacolo che combina teatro, canzone, commedia e danza. Nato sul finire del XIX secolo in Francia, si differenzia subito dal café-chantant orientandosi maggiormente verso la sperimentazione di nuovi linguaggi che non sul solo intrattenimento. Da queste cifre la nuova conversazione organizzata in remoto dal Circolo Culturale “L’Agorà”, avente come tema “Storia del Cabaret”, alla quale parteciperà in qualità di relatore Antonino Megali (socio e vice presidente del sodalizio organizzatore). Tenuto conto dei protocolli di sicurezza anti-contagio e dei risultati altalenanti della pandemia di COVID 19 e nel rispetto delle norme del DPCM del 24 ottobre 2020 la conversazione sarà disponibile, sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, a far data dal 3 settembre.

 

"Il caso Giuseppe Zangara": nuovo incontro da remoto a cura del Circolo Culturale "L&#

Continua la programmazione in remoto del Circolo Culturale “L’Agorà con un nuovo incontro avente come titolo “Il caso Giuseppe Zangara”. Giuseppe Zangara, immigrato della fascia jonica reggina, nel 1933 fu autore di un tentativo di omicidio nei confronti del Presidente degli Stati Uniti, Franklin Delano Roosevelt, dell’assassinio del Sindaco di Chicago Anton Joseph Cermak, ed artefice di alcuni feriti. Giuseppe Zangara venne tratto in arresto dagli agenti di polizia presenti al Bayfront Park di Miami. Il 20 marzo dello stesso anno venne giustiziato tramite l’uso della sedia elettrica nel penitenziario di Raiford. Diverse le chiavi di lettura a riguardo le vicende che ebbero a verificarsi in Florida il 15 febbraio dello stesso anno, tra le quali la pista anarchica, l’organizzazione criminale di Chicago, conosciuta come Outfit alla quale il sindaco Cermak aveva manifestato una ferma e decisa opposizione. Altra congettura da non sottovalutare, riguarda l’iniziativa criminale che secondo

 

A Reggio Calabria la conversazione su “Le autostrade del mare”

Continua la programmazione in remoto del Circolo Culturale “L’Agorà con un nuovo incontro dedicato al tema relativo a “Le autostrade del mare”. Il Consiglio europeo ha designato quattro corridoi, la cosiddetta autostrada del mare, che possono essere sintetiz-zati così: rotta del Baltico: collega gli Stati membri del mar Baltico con gli Stati membri dell’Europa centrale e occidentale; rotta dell’Europa dell’ovest: collega il Portogallo e la Spagna, attraverso l’arco Atlantico, al mare del Nord e al mare d’Irlanda; rotta dell’Europa del sud-est: collega il mare Adriatico al mar Ionio e al mar Mediterraneo orientale; rotta dell’Europa del sud-ovest: collega Spagna, Francia, Italia e Malta nel mar Mediterraneo occidentale, raccordandosi con la rotta dell’Europa del sud-est e con il mar Nero. Parteciperà in qualità di relatore Enzo Rogolino (Segretario Generale Fastconfsal Calabria). Tenuto conto dei protocolli di sicurezza anti-contagio e dei risultati altalenanti della pandemia di COVID

https://www.my101.org/altro-profilo.asp?u=317