Discussione

Il “Baronessa Luigia Sipione” a “Un Friccico ner core” di Luca Manfredi

Il “Baronessa Luigia Sipione” a “Un Friccico ner core” di Luca Manfredi

In questa edizione del “Milazzo International Film Festival” il prestigioso premio “Baronessa Luigia Sipione” è stato assegnato al libro “Un friccico ner core” scritto dal regista Luca Manfredi, figlio del grande Nino, ed edito da Rai Libri. Il libro “Un friccico ner core” racconta la vita del grande attore Nino Manfredi con aneddoti personali e cinematografici con un viaggio nella vita del grande attore. Nella puntata dedicata al premio, la regista Annarita Campo, direttrice artistica del Milazzo International Film Festival, fa fare un viaggio agli spettatori nella vita del grande attore romano, Nino Manfredi, con immagini ed una intervista esclusiva al figlio Luca. Il libro è edito da Rai Libri e questo è il primo premio che gli viene assegnato. Il premio “Baronessa Luigia Sipione” nasce da un’idea della direttrice artistica Annarita Campo per ricordare la figura della nobile zia scomparsa qualche anno fa. La famiglia Sipione, il cui titolo è detenuto proprio dalla regista Campo, ha una storia ricca di familiari famosi e amici altrettanto noti, tra cui il Marchese Starabba di Rudinì, Alessandra Di Rudinì e Gabriele D’Annunzio. La puntata dedicata al premio “Baronessa Luigia Sipione” assegnato a “Un Friccico ner core” di Luca Manfredi, è visibile su “Youtube” all’indirizzo

Commenta