Discussione

Educare con un film è sempre divertente e insegna a pensare

Educare con un film è sempre divertente e insegna a pensare

Proponiamo corsi finanziati dal Fondo Sociale Europeo rivolti a disoccupati. I corsi gratuiti sono due e hanno l’obiettivo di formare degli educatori in grado di sceneggiare opere didattiche educative oppure di utilizzare le nuove tecniche digitali di videomaking per produrre videoclip, documentari e cortometraggi. Due preziose MasterClass completeranno l’esperienza formativa approfondendo le innovative metodologie narrative dello “Storytelling transmediale” e gli strumenti e metodi per realizzare “Effetti visivi (VFX) prima, durante e dopo le scene dei film di successo”. Gli allievi più volenterosi saranno guidati nella progettazione e produzione di un’opera audiovisiva didattica con la possibilità di confrontarsi con i numerosi esperti d’organizzazioni leader nel settore cinematografico. Il partner tecnico è l'azienda di produzione audiovisiva Remake e con la sua Academy andremo a realizzare degli ottimi corsi pratici. Esperti e importanti partner, ci supporteranno con i loro consigli. Alla fine dei corsi, chi lo vorrà, potrà entrare nel mondo del lavoro grazie ad un tirocinio formativo professionalizzante sia nell'ambito audiovisivo che educativo. Associazioni e Imprese partner che operano nel Settore audiovisivo: Endemol Shine Italy; Animundi Srl - AnimAction Sudios; Latina Film Commission; Mediterranea Productions; Esen Studios Film Company Distributions Srl; Scuola D'Arte NSD; Scuola D'arte FAP; Remake – Produzioni Educative; Cineteca Lucana; Città per l'uomo; Cuore Comico. Comuni (anche in rappresentanza degli Istituti Scolastici del proprio territorio): Aprilia (LT); Bassiano (LT); Cisterna di Latina (LT); Pomezia (RM); Fiano Romano (RM). Istituti Scolastici Comprensivi: “Frezzotti – Corradini” – Latina; “Uruguay” – Roma Capitale; “Marcellina” – (RM); “Guarcino” – (FR); “Veroli 2” – (FR). Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero gratuito 800 565738, consultare il sito www.iriscampus.it e prenotarsi all’incontro on-line del 21 dicembre.

Commenta