Discussione

Google sa tutto di te, proteggi la tua privacy!

Google sa tutto di te, proteggi la tua privacy!

Trump si espresse in modo severo nei confronti di Google, ne abbiamo parlato qui: https://www.my101.org/discussione.asp?id_articolo=361 Che cosa fai di solito su Google? Hai mai provato a porre questa domanda a qualcuno? Sono sicuro che la risposta è sempre la stessa: "ricerca". In realtà, anche se tutti noi usiamo Google principalmente per le nostre ricerche, Google usa tutti noi per altri scopi. L'attività che consente all'azienda di sbarcare il lunario, si fa per dire 😁 è la pubblicità: Google guadagna grazie alla pubblicazione di annunci pubblicitari su altri siti, spero che questo sia noto a tutti, se così non fosse è ora d'informarsi. Il progetto sulla privacy WebTAP di Princeton ha scoperto che i tracker di Google sono installati sul 75% dei primi milioni di siti web. Indovina chi è il secondo di questa classifica... Sì, stai pensando a lui lo so e infatti hai capito: Facebook! Con il suo 25%. Ho allegato un grafico a questo articolo per maggiori dettagli. Qui di seguito ti lascio il link al sito di WebTAP di Princeton: https://webtap.princeton.edu/ Google vende annunci non solo sul proprio motore di ricerca, ma anche su oltre 2,2 milioni di altri siti web e oltre un milione di app. Ogni volta che visiti uno di questi siti o usufruisci di una di queste app, Google traccia le tue attività e raccoglie informazioni su di te per mostrarti poi gli annunci pubblicitari più efficaci. Se tieni particolarmente alla tua privacy e non ti va che qualcuno tracci le tue attività online, ti consiglio di cercare un browser che impedisce questo genere di monitoraggio oppure delle applicazioni/estensioni dedicate al blocco dei tracker. Alcuni suggerimenti prima di salutarti: https://www.bitdefender.it/consumer/support/answer/30186/ https://it.allsoftfree.com/duckduckgo-upgrades-apps-block-hidden-ad-trackers-65538 Ti invito a lasciare un commento se hai informazioni utili da condividere con gli altri, riguardo questo tema.

Commenta