Discussione

San Marino, l’influencer Federico Rutali a DiMartedì su La7: “Finalmente qui ho potuto cenare al rist

San Marino, l’influencer Federico Rutali a DiMartedì su La7: “Finalmente qui ho potuto cenare al rist

La Repubblica di San Marino gradualmente sta ritornando alla normalità: nelle scorse ore il governo locale ha deciso di abolire il coprifuoco. Inoltre si è stabilito il ritorno sui banchi al 100% per gli studenti, la riapertura di cinema e teatri, la possibilità di cenare al ristorante senza vincoli di orari. Bisogna peró sottolineare l’andamento positivo della campagna vaccinale infatti lo Stato del Titano ha già somministrato la prima dose di vaccino a tutta la popolazione. Nella puntata del 27 aprile di DiMartedì su La7, Giovanni Floris ha deciso di affrontare il tema delle riaperture, portando come esempio proprio la ritrovata normalità di San Marino. Il servizio televisivo mostra un normale sabato sera in un ristorante sul Monte Titano, dove diverse persone decidono di concedersi una buona cena davanti ad un suggestivo tramonto senza limiti di orari. Tra queste c’era pure l’influencer Federico Rutali, conosciuto per le sue provocazioni e la nota querelle scatenatasi in seguito al suo Capodanno proprio a San Marino. Rutali, felice e rilassato, esclama: “Qua tanta serenità, un calice di vino, una buona compagnia. Viva San Marino”. Le polemiche non sono tardate ad arrivare da parte di tutti quegli italiani che si trovano costretti a rispettare le regole e vedono ancora limitata la propria libertà. Le parole dell’influencer sono passate come uno schiaffo morale, infatti sul web alcuni affermano: “Lui sereno si concede una cena godendosi il tramonto, noi qui costretti a stare in casa senza avere nemmeno i soldi per fare la spesa”. Cosa risponderà l’influencer Federico Rutali? Una cosa è certa: San Marino scatena sempre tante polemiche.

Commenta