Discussione

Cinque Terre Manarola Liguria

Cinque Terre Manarola Liguria

Manarola (in dialetto locale Manaea) è una piccola città, nella frazione del comune di Riomaggiore, in provincia di La Spezia, in Liguria, nel nord Italia. È la seconda città più piccola delle famose Cinque Terre (soli 353 abitanti), molto frequentata dai turisti. Manarola si dice sia la più antica delle città delle Cinque Terre, con la pietra angolare della chiesa, San Lorenzo, risalente al 1338. Il dialetto locale è il Manarolese, che è leggermente diverso dai dialetti della zona vicina. Il nome “Manarola” è probabilmente un’evoluzione dialettica del latino, “magna rota”. Nel dialetto manarolese questo fu cambiato in “magna roea” che significa “grande ruota”, in riferimento alla ruota del mulino in città.Le industrie primarie di Manarola sono state tradizionalmente la pesca e la vinificazione. Il vino locale, chiamato Sciacchetrà, è particolarmente rinomato; i riferimenti di scritti romani menzionano l’alta qualità del vino prodotto nella regione. Negli ultimi anni, Manarola e le sue città vicine sono diventate destinazioni turistiche popolari, in particolare nei mesi estivi. Le attrazioni turistiche della regione includono un famoso percorso a piedi tra Manarola e Riomaggiore (chiamato Via dell’Amore) e percorsi escursionistici nelle colline e nei vigneti sopra la città. Manarola è uno dei cinque villaggi delle Cinque Terre. La maggior parte delle case sono luminose e colorate. Manarola fu celebrata nei dipinti di Antonio Discovolo (1874–1956).

Commenta