Discussione

Santa Margherita Ligure

Santa Margherita Ligure

Di origine romana, fu devastata dai Longobardi nel 641 e subì sino al X secolo numerose incursioni saracene. Divisa nei due borghi di Corte e Pescino, divenne feudo della Famiglia Fieschi sino al 1229, quando fu sottomessa alla Repubblica di Genova e inglobata nella Podesteria di Rapallo. Nella seconda metà dell'Ottocento l'attraversamento della nascente linea ferroviaria tirrenica Ventimiglia-Roma e la costruzione delle nuove strade carrozzabili per Portofino e Rapallo rappresentarono lo slancio della nuova fortunata attività turistico-alberghiera che ancora oggi contraddistingue la cittadina levantina. Iniziò il periodo d'oro che vide la costruzione di eleganti ville signorili e grandiosi alberghi frequentati da illustri personalità italiane e straniere dell'epoca, diventando nella seconda metà del secolo scorso una sempre più rinomata ed esclusiva località turistica. PERSONAGGI ILLUSTRI Ricordiamo il poeta e scrittore del Trecento Francesco Petrarca, l’ammiraglio Andrea Doria, il filosofo Friedrich Nietzsche, l’inventore Guglielmo Marconi, il pittore Vasilij Kandinsky e la politica Evita Perón, i famosi attori Vivien Leigh e Laurence Olivier, solo per citare i più noti personaggi che hanno soggiornato a Santa Margherita Ligure. La cittadina ha dato poi i natali al poeta Camillo Sbarbaro, al giornalista e scrittore Vittorio Giovanni Rossi e al fotografo contemporaneo Gianni Berengo Gardin.

Commenta