Discussione

How to be an awesome piano bar entertainer on a cruise ship

How to be an awesome piano bar entertainer on a cruise ship

"How to be an awesome piano bar entertainer on a cruise ship" è un libro, scritto in lingua Inglese da Gregg Akkerman, pianista americano con alle spalle una lunga esperienza nell'ambito dell'intrattenimento musicale. Ho deciso di parlarne perché merita una bella recensione, dato che a mio parere è una Bibbia, consigliatissima guida per i principianti che sognano appunto di diventare pianisti di piano bar a bordo delle navi da crociera. Ormai faccio questo mestiere da anni ma sono sempre interessato a imparare da chi ne sa di più e scoprire cose nuove per migliorarmi, per ciò sono sempre alla ricerca di materiale e libri come questo. Personalmente ho trovato la maggior parte del testo utile a confermare cose che già sapevo, imparate dopo anni sulla mia pelle; ma sicuramente per chi comincia oggi è un ottimo modo per bruciare molte tappe e partire con il piede giusto. Oltre alle tante conferme che mi hanno rincuorato parecchio, la lettura del libro mi è stata utile perché contiene tra le varie cose delle liste di brani da conoscere assolutamente per lavorare nei piano bar americani e in generale fuori dall'Italia. Infatti, tengo a precisarlo per chi inizia oggi: il repertorio italiano all'estero non lo conosce nessuno, a meno che non si tratti dei grandi classici. Gli artisti italiani più recenti che hanno riscosso successo in alcuni paesi all'estero si contano sulle dita di una mano... Penso a Eros Ramazzotti e Laura Pausini. In giro per il mondo mi è capitato di sentire casualmente alcuni successi di Nek trasmessi in radio, ma ciò che voglio dire con tutto questo discorso è: se sognate di fare questo mestiere in giro per il mondo, scordatevi i vincitori dei talent dell'ultimo minuto. Dal momento che aggiungere un brano al repertorio richiede tempo e lavoro, è bene capire immediatamente se ne vale la pena oppure è il caso di dedicarsi ad altri titoli più utili. Nel libro questo è spiegato molto bene e si trovano alcune regole d'oro in proposito. Posso anticiparvi che ogni capitolo contiene utili consigli ben dettagliati, perle preziose che si acquisiscono dopo anni di fatica! I vari capitoli affrontano temi come: - l'equipaggiamento che un piano bar entertainer dovrebbe avere a bordo; - come ottenere il primo ingaggio; - come comportarsi durante la performance; - regole e disciplina a bordo, in pratica: come non perdere il lavoro! - panoramica delle varie compagnie di crociera; - la pianificazione di tutta la carriera e l'eventualità di una famiglia; - la descrizione passo passo di una serata tipo; - i contatti ai quali proporsi; - come confezionare il "promo package" quello che noi chiamiamo materiale demo... - suggerimenti vari, per esempio sul viaggio in aereo, gestione degli imprevisti ecc. - come arrangiare una canzone, per eseguirla al pianoforte nel modo più efficace; - come imparare nuove canzoni, a memoria e non, per accrescere il repertorio; - consigli su abbigliamento, gadget utili e su come organizzare la valigia. Vi lascio anche un collegamento al canale Youtube così potete farvi un'idea della persona e soprattutto del professionista che ha scritto questo libro: https://www.cutt.ly/5bUW197 Esistono altre sue pubblicazioni che potrebbero interessarvi, se vi occupate di musica. Ecco i titoli qui di seguito per vostra informazione: - The keyboardist's career guide: a 10-step plat to your dream job in the music business. - So good, so good, so good! Confessions of the piano dude: a memoir of cruise ship life, serial rapists, becoming minimalist, finding love, and living the dream. - The last balladeer: the Johnny Hartman story. - Experiencing Led Zeppelin: a listener's companion. Che altro aggiungere? Se non avete ancora letto nulla di questo autore e vi interessa lavorare nel business musicale, non perdete tempo, vi lascio il link diretto alla pagina Amazon con tutti i suoi libri: https://www.cutt.ly/6bUWLDK Ora noto con sorpresa che lo stesso Akkerman è autore di parecchi libri, ha scritto di vari altri temi oltre alla musica, mmm... ci sto facendo un pensierino! :-)

Commenta